Storia e Archeologia

CASTELLO MALASPINA DI BOSA

Il Castello fu edificato nel 1112 dai marchesi Malaspina e domina la vallata dal monte Serravalle.

In seguito alla sua costruzione, gli abitanti si trasferirono sotto il castello e lì costruirono le proprie abitazioni per ottenerne protezione, dando origine al borgo tardo medioevale di sa Costa.

Al castello si arriva tramite s’Iscala ‘e sa rosa e s’Iscala longa, due lunghe scalinate poste ad est e a ovest del borgo, oppure attraverso s’Iscala ‘e s’ainu che percorre le strette vie e ancora, in macchina, imboccando la strada che costeggia il cimitero.

Sono possibili visite guidate, troverai maggiori informazioni a questo indirizzo www.castellodibosa.com

“SU NURAXI”, BARUMINI

È il più celebre complesso nuragico sardo, dichiarato anche partimonio Unesco nel 1997.

Nuraghe e villaggio sorgono alla base della Giara di Gesturi e comprende una grande insediamento nuragico, con mura di cinta e 4 torri collegate tra di loro. Al centro un grosso e profondo pozzo garantiva acqua a tutto il villaggio.

Nel sito sono presenti delle guide esperte che ti condurranno alla scoperta di uno dei più belli siti nuragici della Sardegna, raccontandoti numerosi aneddoti e rispondendo a tutte le domande che ti verranno in mente, visitando questo paesasggio mozzafiato.

Distanza dalla nostra Casa Vacanze: 150km

2018 © Copyright - Home Holidays Pintadera - Casa Vacanze Bosa - IUN P3003 - Privacy Policy